Ricette flan di spinaci e taleggio

DiGiacomo Trapani

Ricette flan di spinaci e taleggio

Grazie all’abbinamento di spinaci e taleggio, ecco un secondo carico di fibre e poco lattosio, facilmente digeribile e che non gonfia la pancia e con un basso contenuto di carboidrati.

Il flan di spinaci e taleggio, specie se preparato in modalità monodose, ovvero all’interno dei pirottini tondi spesso utilizzati per i muffin, rappresenta un antipasto ricercato e bello anche da vedere. Il suo punto di forza sta nell’incontro tra gli spinaci ed il taleggio, che viene unito copiosamente al composto ed una volta dopo la cottura, regala un tocco filante che sarà un piacere scoprire ad ogni morso.

Hai mai fatto un flan? Il termine sembra che indichi un piatto elaborato, in realtà non è così e oggi puoi preparare insieme a noi un gustosissimo flan di spinaci, un piatto facilmente digeribile e allo stesso tempo gustoso grazie all’aggiunta della crema di taleggio.

Gli spinaci sono ortaggi scarsamente calorici e carichi di fibre.

E il taleggio? Forse non sai che questo formaggio stagionato contiene davvero poco lattosio, quindi se la tua pancia gonfia è dovuta a cattiva digestione e non ad una vera e propria intolleranza a questo zucchero del latte, puoi consumarlo con tranquillità nell’ambito di una dieta che sia equilibrata e normocalorica.

  • INGREDIENTI PER 4 FLAN:

    • 500 gr di spinaci
    • 100 gr di parmigiano reggiano
    • 20 gr di pinoli
    • 4 uova
    • Un cucchiaio di latte intero
    • Noce moscata q.b.
    • Sale fino e pepe nero q.b.
    • Olio extravergine d’oliva q.b.
    • Per la crema al taleggio:

    • 200 gr di taleggio
      • 150 ml di latte intero
    Macronutrienti Qtà Ripartizione
    Proteine alto valore biologico 15 gr
    Proteine 19 gr 36%
    Carboidrati 7 gr 14%
    Grassi 12 gr 50%

PREPARAZIONE

  • Lava gli spinaci e asciugali con un panno.
  • Versa gli spinaci in una pentola dal bordo alto con un filo di olio e fai cuocere per 4-5 minuti con il coperchio, fino ad ammorbidirli, aggiungendo sale e pepe a piacere.
  • Strizza gli spinaci in un setaccio e recupera il liquido in una ciotolina.
  • In un frullatore, unisci agli spinaci le uova intere, il formaggio grattugiato, il sale, aromatizza con una spolverata di noce moscata grattugiata, unisci i pinoli e per ultimo il latte.
  • Riduci il contenuto ad un composto cremoso.
  • Imburra 4 stampini di acciaio della capacità di 125 ml (in alternativa, puoi utilizzare degli stampini usa e getta di alluminio) e rivestili con la carta da forno ritagliando un cerchio per il fondo e delle strisce per il bordo in modo da ricoprire interamente gli stampi.
  • Versa il composto di spinaci con un mestolo riempiendo fino al bordo ogni stampino e mettili in una teglia da forno a bordi alti, versando acqua nella teglia fino a due centimetri dal fondo degli stampini.
  • Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti, oppure in forno ventilato a 160 gradi per 15-20 minuti.
  • Per preparare la salsa, taglia a pezzetti il taleggio, versa il latte in un pentolino, scaldalo a fuoco medio e unisci i pezzetti di taleggio.
  • Prosegui la cottura finché il formaggio non si sarà sciolto. Puoi verificare la cottura del flan infilzandolo con uno stecchino, se risulta asciutto significa che il flan è pronto.
  • A cottura ultimata, sforna i flan e lasciali intiepidire.
  • Rovesciali su un tagliere o un piatto di portata e servili ancora tiepidi ricoprendoli con la salsa al taleggio.

BUON APPETITO da Diabeticinsieme.it

Info sull'autore

Giacomo Trapani administrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: